Vai al contenuto

2 Euro Erasmus e Beatrix 2011 Olanda

2 Euro Erasmus e Beatrix 2011 Olanda

In questo articolo vediamo insieme come è fatta e quanto vale la moneta da 2€ dell’Olanda (o se preferite Paesi Bassi) del 2011 dedicata a Erasmo da Rotterdam, meglio conosciuto come Erasmus. Per essere più precisi la moneta è stata coniata in occasione del 500° Anniversario dalla pubblicazione del saggio intitolato “Elogio della Follia”, l’opera più importante di Erasmus.

 

Tiratura

La moneta è stata emessa il 4 Febbraio 2011. Esistono complessivamente 4 milioni di esemplari che sono stati così suddivisi: 3.973.000 pezzi sono stati destinati alla circolazione. Si tratta di un numero consistente quindi si dovrebbe trovare facilmente in circolazione. Eppure non è così, almeno dalle mie parti, non sono mai riuscito a trovare questa moneta in circolazione. Ora che sono passati ormai dieci anni dalla sua emissione diventa ancora più difficile trovarla circolata.

Ci sono poi 10.000 pezzi coniati in Fior di Conio e confezionati in Coincard.

Altri 10.000 esemplari invece, sono stati inseriti nel set annuale BENELUX.

Esistono poi anche degli esemplari in Fondo Specchio, cioè nella versione Proof. 5.000 Pezzi in Fondo Specchio li troviamo nel Divisionale Proof del 2011, altri 2.000 pezzi li troviamo singoli nel bellissimo ed elegante cofanetto.

 

Come è Fatta

Nella moneta è impresso il ritratto di Erasmo da Rotterdam mentre scrive il saggio “Elogio della Follia”. A sinistra troviamo invece il volto della Regina Beatrice. Di fianco al volto, in verticale, c’è una scritta che tradotta dall’Olandese significa “Beatrice Regina dei Paesi Bassi”. Sotto il mento di Erasmo troviamo invece il simbolo della Zecca di Utrecht, il simbolo del direttore della Zecca e l’anno di coniazione della moneta, cioè 2011.

Nella zona argentata della moneta troviamo le 12 stelle a 5 punte dell’Unione Europea. L’autore della moneta è Dylan Shields.

 

 

Quanto Vale

Passiamo ora al valore di questa moneta, Quanto Vale la moneta da 2€ dell’Olanda del 2011 dedicata a Erasmo da Rotterdam e alla sua opera intitolata “Elogio della follia”?

Se hai ricevuto questa moneta come resto del supermercato il suo valore è sempre quello nominale, cioè vale 2€. Non ti nascondo però, che in alcuni casi la moneta circolata viene venduta anche sui 3€, proprio perchè è abbastanza difficile da reperire.

La moneta in Fior di Conio viene venduta tra i 12€ ed i 14€ anche se a volte si riesce a trovare a qualcosina in meno.

Di Coincard in vendita se ne trovano davvero molto poche ed il loro prezzo varia tra gli 80€ ed i 90€.

Ancora più difficile è trovare in vendita la versione Proof in cofanetto. La moneta in Fondo Specchio vale più di 220€, a volte si arriva a venderla anche a 250€.

Quindi, ricapitolando: moneta molto ma molto bella, una piccola opera d’arte nella versione in Fondo Specchio. Difficile da trovare in circolazione, ben quotata in fior di conio. Valori alti per la coincard e versione Proof in cofanetto quasi introvabile e ben quotata.