2 Euro Festa della Musica 2011 Francia

2 euro Francia 2011 Festa della Musica

In questo articolo vediamo insieme come è fatta e quanto vale la moneta da 2€ della Francia del 2011 dedicata al 30° Anniversario della Festa della Musica. La Festa della Musica è un evento musicale che si tiene ogni anno il 21 giugno per festeggiare il Solstizio d’Estate e al tempo stesso promuove la musica di musicisti dilettanti con concerti gratuiti aperti a tutti. I francesi tengono molto a questa festa, tanto che nel 2011 in onore del 30° anniversario decisero di dedicare all’evento una moneta commemorativa da 2€.

Caratteristiche della Moneta

Ma torniamo a parlare della nostra moneta. La moneta è stata emessa il 21 giugno 2011, quindi proprio durante il giorno del Solstizio d’Estate.

La moneta è stata classificata come moneta Comune, anzi, dato il numero di pezzi coniati possiamo parlare di moneta comunissima o molto comune. Ed infatti sono stati coniati tantissimi esemplari. Sono stati destinati alla circolazione ben 10 milioni di esemplari. 

Per i collezionisti esistono 20.000 pezzi in Fior di Conio confezionati in Coincard e 10.000 pezzi in cofanetto in Fondo Specchio, cioè nella versione Proof. Sui numeri delle coincard e dei cofanetti in fondo specchio ci sono in giro cifre differenti. Parliamo quindi della tiratura di queste edizioni per collezionisti. I numeri che ti ho appena riportato dovrebbero essere quelli corretti in quanto sono riportati anche sulle coincard ufficiali e sul certificato di garanzia della versione proof.

Come è Fatta

Vediamo ora come è fatta la moneta e poi parliamo del suo valore. Osservando la moneta notiamo subito che è stata suddivisa in due parti. Nella parte superiore sono presenti diverse scritte, nella parte inferiore ci sono delle immagini. Tra le scritte troviamo 30° Anniversario, Festa della Musica e 21 Giugno 2011, il tutto in lingua Francese. Nella parte più bassa troviamo un gruppo di cantanti e musicisti che festeggiano, si notano degli strumenti musicali ed alcune note. 

Facendo attenzione, nella zona centrale troviamo una Cornucopia ed un Pentagono che sono rispettivamente il simbolo della Zecca di Parigi ed il simbolo del direttore della Zecca Yves Sampo. Nella parte più bassa troviamo la sigla RF che sta ad indicare la Repubblica Francese.

L’autore della moneta è Fabienne Curtiade. Nel bordo esterno, cioè nella zona argentata, come sempre sono presenti le 12 stelle a cinque punte dell’Unione Europea.

Quanto Vale?

Passiamo ora al valore di questa moneta, Quanto Vale la moneta da 2€ della Francia del 2011 dedicata alla Festa della Musica? Come ti dicevo inizialmente è possibile trovare la moneta in circolazione ma, per i collezionisti, esistono sia una versione in Coincard che una versione Proof in cofanetto.

Come sempre, se la moneta è circolata, vale il suo valore nominale, cioè 2€. Dato il numero di pezzi destinati alla circolazione non è affatto difficile trovarla nel resto della spesa quindi ricorda che in tal caso vale sempre 2€.

La moneta in Fior di Conio, quindi mai utilizzata, cioè come se fosse appena stata coniata, solitamente viene venduta tra i 3,5€ ed i 4€.

La versione in Coincard, dove troviamo la moneta in Fior di Conio, attualmente viene venduta intorno ai 18€.

La versione Proof, dove troviamo la moneta in Fondo Specchio confezionata in un piccolo cofanetto, ad oggi viene venduta tra i 25€ ed i 28€.