| 

2 Euro Trattati di Roma 2007 Austria

2 Euro Trattati di Roma 2007 Austria

Caratteristiche

Valore Nominale: 2 Euro

Evento Commemorazione: 50° anniversario Trattati di Roma

Testo sulla Moneta: “VERTRAG VON ROM, 50 JAHRE” “REPUBLIK OSTERREICH”

Data di Emissione: 25 Marzo 2007

Autore della Moneta:

 

Tiratura

Pezzi Totali: 9.000.000

Pezzi in Circolazione: 8.905.000

Pezzi in Divisionale FDC: 75.000

Pezzi in Divisionale Fondo Specchio: 20.000

 

Trattati di Roma

I Trattati di Roma sono stati due trattati firmati il 25 marzo 1957, a Roma, dai rappresentanti di sei paesi europei: Belgio, Francia, Germania Occidentale, Italia, Lussemburgo e Paesi Bassi. Questi trattati hanno creato la Comunità Economica Europea (CEE) e la Comunità Europea dell’Energia Atomica (Euratom).

Il Trattato CEE ha stabilito un mercato comune tra i sei paesi firmatari, eliminando le barriere commerciali e doganali tra di loro e creando una zona di libero scambio. Inoltre, ha previsto la cooperazione economica tra i paesi membri per raggiungere una maggiore armonizzazione delle politiche economiche e per promuovere una crescita economica equilibrata.

Il Trattato Euratom, d’altra parte, ha istituito una comunità europea per la cooperazione nello sviluppo e nell’utilizzo dell’energia nucleare a scopo pacifico. Inoltre, ha previsto la creazione di un mercato comune per il materiale fissile e la cooperazione nella ricerca scientifica e nello sviluppo tecnologico.

I Trattati di Roma sono stati un passo fondamentale verso la creazione dell’Unione Europea attuale, poiché hanno stabilito una base per la cooperazione economica e politica tra i paesi europei e hanno creato le istituzioni europee che sono ancora in funzione oggi, come la Commissione Europea e il Consiglio Europeo.

Articoli simili