5 Euro Tigre, Mondo Sostenibile, Animali in Via di Estinzione 2020

5 Euro Tigre, Mondo Sostenibile, Animali in Via di Estinzione

La moneta da 5 Euro raffigurante la Tigre è una delle prime monete che il Poligrafico della Zecca di Stato Italiana ha deciso di coniare, e di mettere in vendita, per il 2020.



La moneta è stata ideata per sostenere gli animali in via di estinzione, in questo pezzo, molto particolare perchè fluorescente, è stata raffigurata la tigre.

La moneta è attualmente prenotabile ma sarà disponibile a partire dal 09 settembre 2020.

 

Caratteristiche

Il metallo utilizzato per la moneta è il Bronzital. Sono stati coniati solo 6000 pezzi, quindi si tratta di una moneta che sicuramente acquisterà valore nel tempo.

L’autrice di questa vera e propria opera è Silvia Petrassi.

Il bordo presenta una Zigrinatura Continua e la finitura è definita Proof.

La moneta da 5€ raffigurante la tigre ha un diametro di 26,95 mm e pesa 9,30 grammi. Viene venduta con un astuccio raccoglitore.

 

Dettagli

Dritto

Nel Dritto della moneta troviamo alcune specie animali che rappresentano la fauna del nostro pianeta, animali che vivono in completa armonia con l’ambiente circostante. Nello specifico sono presenti l’elefante, l’aquila, il tucano, la rana, la balena, la tartaruga ed alcuni delfini. Nella parte alta e sulla destra compare la dicitura “Repubblica Italiana”. Nella parte bassa è presente il cognome dell’autrice “Petrassi”. Alcuni degli elementi sono colorati.

 

Rovescio

Nel Rovescio della moneta è invece raffigurata la protagonista: la Tigre, circondata dal suo habitat naturale. Nella parte alta è presente la scritta “Tigre”, nella zona a sinistra c’è il valore nominale “5 Euro” mentre nella parte in basso vi è l’anno di coniazione 2020. Sul lato destro vi è la lettera “R” che indica la Zecca di Roma. Anche questa faccia della moneta è colorata.



E non è tutto, la Tigre è fluorescente.

5 Euro Tigre 2020 Fluorescente

 

Quanto Vale

La moneta da 5€ con la Tigre è attualmente prenotabile sul sito del Poligrafico e Zecca dello Stato Italiano al prezzo di 37€.

Pertanto il suo valore di partenza è proprio pari a 37€. Dato il numero ridotto di pezzi che verranno messi in circolazione, solo 6000, sarà sicuramente un pezzo molto ambito dai collezionisti e quindi acquisterà valore nel tempo.