Monete di Valore Monete Straniere Dinaro Libico, la Moneta della Libia

Dinaro Libico, la Moneta della Libia

Monete Dinaro Libico 2014

La moneta utilizzata in Libia si chiama Dinaro Libico ed in lingua araba si scrive دينار. Per formare un dinaro della Libia servono 1000 dirham ( in lingua araba درهم). Da non confondere con il Dinaro Tunisino o con il Dinaro Algerino o con il Dirham del Marocco.



L’attuale valuta della Libia esiste dal 1971, anno in cui andò a sostituire la sterlina libica con un cambio alla pari. Oggi le monete e le banconote libiche vengono coniate e stampate dalla Banca Centrale della Libia che si occupa, tra le altre cose, di regolare il credito e di supervisionare tutte le altre banche della nazione.

La Libia è uno Stato molto antico, già presente all’epoca dell’Impero Ottomano. In quel periodo venivano utilizzate le monete ottomane come il qirsh. All’epoca il qirsh era una moneta d’argento molto simile al tallero utilizzato in Europa. Anche se col passare degli anni le facce delle monete cambiarono, la moneta della Libia fu chiamata Qirsh sino al 1911. Nel 1911 il Paese fu conquistato dai soldati italiani, la Libia divenne una colonia e fu introdotta la lira. Ma nel 1943 la Libia subì anche l’invasione dei francesi e degli inglesi, in alcune zone si usò il franco algerino, in altre la lira tripolitana.

La Libia ritornò a coniare monete da Stato indipendente nel 1951 quando inizio ad usare la sterlina libica. Dopo la rivoluzione del 1971 si iniziò a coniare il Dinaro Libico, utilizzato ancora oggi.

Dal 1971 al 1975 le monete libiche in circolazione erano i millieme che avevano pari valore del dirham. Questi “millesimi” vennero sostituiti nel 1976, appunto con le monete in dirham da 1, 5, 10, 20, 50 e 100.



Su tutte le monete dirham coniate dal 1976 al 1978 è presente lo stemma della Federazione delle Repubbliche Arabe. A partire dal 1979 lo stemma fu sostituito dal disegno di un cavaliere.

Le monete da 1/4 e 1/2 dinaro furono coniate per la prima volta nel 2004. Ad oggi, le monete da 1, 5, 10 e 20 dirham sono inutilizzate, o usate molto di rado ma per negozi e banche hanno comunque valore legale.

Dinaro Libico, la Moneta della Libia

Valore del Dinaro Libico

Quanto vale ad oggi la moneta della Libia? Se parliamo di collezione, tutte le monete da 1, 3, 10, 20, 50 e 100 Dirham in condizioni FDC, cioè Fior di Conio (ossia immacolate, come nuove), del 1979 può essere acquistata a circa 9€.

Se parliamo invece delle monete più recenti, come per esempio le monete da 50 dirhams e da 100 dirhams, 1/4 di Dinaro e 1/2 Dinaro del 2014, è possibile acquistarle a circa 5€.

Se invece parliamo di valuta, ossia del rapporto Dinaro Libico/Euro, ad oggi un Dinaro Libico è quotato 0,64€.



Dinaro Libico, la Moneta della Libia ultima modifica: 2019-10-25T15:02:26+02:00 da amministratore